FILO COTTO PER LEGATURE IN PLASTICA O ZINCATO

Disponibilità: In stock

Descrizione breve

Il filo cotto è un filo d’acciaio trafilato, derivato da vergella.
Nel settore edile il filo cotto è conosciuto con vari nomi: filo di ferro o fil di ferro – filo ricotto – filo di ferro ricotto.

Per la produzione di filo cotto, si utilizza vergella da trafila dolce (cioè poco dura), in acciaio a basso tenore di carbonio; la vergella viene prima decapata e successivamente trafilata varie volte, sino ad ottenere il diametro desiderato. Dalla trafilatura della vergella si ottiene un filo d’acciaio trafilato, che viene poi immesso in un forno e sottoposto al trattamento di ricottura; per questo motivo il filo in questione prende il nome di filo cotto.

CARATTERISTICHE:

Il filo in acciaio plastificato è il risultato di tecnologie all’avanguardia: il filo, preriscaldato e caricato di energia statica, passa per un bagno di polvere di PVC, che fondendosi aderisce al filo grazie all’impiego di speciali primer. Di seguito viene raffreddato in bagno d’acqua fredda. In questo modo il rivestimento protettivo si fissa perfettamente, rimanendo inalterato nel tempo.

Fornito in matasse da 100 metri lineari.

Nelle fasi di produzione il filo di ferro ha ricevuto un trattamento di zincatura,successivamente subisce il processo di plastificazione.

DIMENSIONI:

Filo in Acciaio Zincato

LUNGHEZZA ML 100
SPESSORE MM 1,8

Filo in Acciaio Zincato Plastificato VERDE

LUNGHEZZA ML 100
SPESSORE MM 1,8 OPPURE 2,8

Svuota
Quantità

 

1

Informazioni aggiuntive

SCELTA PRODOTTO > > > > >

PLASTICA 1.8 X ML 100, PLASTICA 2.8 X ML 100, ZINCATO 1.8 X ML 100

Top